Giornata mondiale dell’Alzheimer

Fonte: Ministero della Salute
http://www.salute.gov.it/dettaglio/dettaglioNews.jsp?id=1689&tipo=new

E’ stata celebrata il 21 settembre la XVIII giornata mondiale dell’Alzheimer con iniziative di sensibilizzazione poste in atto in tutta Italia. Ad oggi nel nostro Paese sono oltre un milione le persone affette da demenza e circa ottocentomila sono i malati di demenza di Alzheimer.

La crescente centralità del problema della diffusione delle demenze ed in particolare del morbo di Alzheimer nel nostro Paese, come nel resto del mondo, deve necessariamente coinvolgere tutte le istituzioni.
In particolare  il Ministero della salute è impegnato su due  nuove iniziative di grande impatto per i prossimi anni:

  • la partecipazione  alla Joint Action ALCOVEsulle demenze in Europa con 3 unità operative:
    • Ministero della Salute: coinvolto nei  due Work Package sull’epidemiologia e sulle buone pratiche assistenziali e i modelli di cura
    • Istituto Superiore di Sanità/CNESPS: ha il coordinamento europeo del Work Package sull’epidemiologia
    • Università di Brescia: coinvolta nel Work Package sulle buone pratiche assistenziali e i modelli di cura
  • l’elaborazione di linee di indirizzo per le demenze che prevedono azioni sia a livello nazionale che regionale ed il coordinamento e la sinergia di tutti gli interventi.
Leggi il comunicato stampa del 20 settembre 2011
Data pubblicazione: 22 settembre 2011
Questa voce è stata pubblicata in Anziani. Contrassegna il permalink.